Archivi categoria: Bandi di gara e avvisi di selezione

I bandi di gara e gli avvisi di selezione.

SABAP Imperia e Savona. Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione nell’ambito dell’attività di censimento dei beni culturali abbandonati – Programma 2022

A seguito della circolare 32/2022 della Direzione Generale Archeologia Belle arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi destinati alle attività di censimento dei beni culturali abbandonati sul capitolo 8200, pg. 1, la Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona (di seguito, SABAP-IM-SV) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 1 (uno) incarico individuale con affidamento diretto, ai sensi dell’art. 7 del D.lgs. 165/2001, per attività di censimento dei beni culturali abbandonati.

La SABAP-IM-SV ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:
a) Ricognizione e sistematizzazione dei dati presenti nelle pubblicazioni esistenti e nelle ricerche già eseguite;
b) Primo censimento delle situazioni di maggiore degrado attraverso la compilazione di schede speditive, che includano una concisa descrizione del manufatto e dello stato di conservazione, raccolta di almeno una decina di fotografie;
c) Mappatura speditiva di materiali, elementi costitutivi e tecniche costruttive degli elementi, analisi dello stato di conservazione e diagnosi del degrado di materiali ed elementi ed eventuali ulteriori evidenze attualmente non note;
d) Raccolta delle prime elaborazioni progettuali e dei programmi attuati o previsti di recupero e valorizzazione.

Le candidature potranno essere presentate dal 25 agosto 2022, giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” fino alla scadenza del 5 settembre, ore 23:59.

Seguono l’avviso completo in formato pdf e gli allegati in formato editabile:

SABAP Genova e la Spezia. Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione nell’ambito dell’attività di censimento dei beni culturali abbandonati – Programma 2022

Pubblicazione graduatoria:

  1. Marasso Luca
  2. Lavarello Caterina
  3. Toscano Elisabetta
  4. Calissano Beatrice
  5. Minella Beatrice
  6. Garaventa Sara
  7. Frigerio Francesca

A seguito della circolare 32/2022 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con la quale sono stati comunicati gli accrediti dei fondi per attività di censimento dei beni culturali abbandonati, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia di La Spezia (di seguito, SABAP-MET-GE) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 1 (uno) incarico individuale, ai sensi dell’art. 7, comma 6, del D. Lgs 165/2001, per attività di censimento dei beni culturali abbandonati.

La SABAP-MET-GE ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:
a) Ricognizione e sistematizzazione dei dati presenti nelle pubblicazioni esistenti e nelle ricerche già eseguite;
b) Primo censimento delle situazioni di maggiore degrado attraverso la compilazione di schede speditive, che includano una concisa descrizione del manufatto e dello stato di conservazione, raccolta di almeno una decina di fotografie;
c) Mappatura speditiva di materiali, elementi costitutivi e tecniche costruttive degli elementi, analisi dello stato di conservazione e diagnosi del degrado di materiali ed elementi ed eventuali ulteriori evidenze attualmente non note;
d) Raccolta delle prime elaborazioni progettuali e dei programmi attuati o previsti di recupero e valorizzazione.

Le candidature potranno essere presentate dal 24 agosto 2022, giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi di gara e Avvisi di selezione” fino alla scadenza del 4 settembre, ore 23:59.

Seguono l’avviso completo in formato pdf e gli allegati in formato editabile:

SABAP Genova e La Spezia – Avviso pubblico per il conferimento di tre incarichi di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione del patrimonio storico-artistico e architettonico. Programma 2022

Pubblicazione graduatoria:

  1. Bonanno Arianna
  2. Marulli Paola
  3. Lonigro Elisa
  4. Larosa Ambra
  5. Leoncini Valeria

A seguito della circolare 31/2022 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con la quale sono stati comunicati gli accrediti dei fondi per attività di catalogazione del patrimonio storico artistico e architettonico sul capitolo 8281/p.g.27/2022, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia di La Spezia (di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 3 (tre) incarichi individuali, ai sensi dell’art. 7, comma 6, del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale.

La Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:
a) Per quanto riguarda i beni storico-artistici : realizzazione in SIGECweb di 284 nuove schede OA e NU di beni (che potrebbero essere a breve oggetto di Verifica di Interesse Culturale), divise in due incarichi di 142
schede ciascuno. Ciascun incarico ricomprende le attività di sopralluogo ed esame delle pubblicazioni esistenti.
Tutte le informazioni relative al sistema SIGECweb sono consultabili al sito www.iccd.beniculturali.it.
b) Per quanto riguarda i beni architettonici: perfezionamento, comprensivo della documentazione istruttoria finalizzata all’emissione del provvedimento, di almeno 30 procedimenti di Verifica dell’Interesse Culturale tra quelli che risultano non conclusi sul portale Beni Tutelati. L’attività potrà prevedere una serie di attività sul territorio come ricognizioni, sopralluoghi e ricerche. Saranno previste periodiche riunioni con Funzionari di questa Soprintendenza per la verifica dello stato di avanzamento delle attività.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 10 giorni naturali e consecutivi (scadenza ore 23:59 del 21 luglio 2022).

Seguono l’avviso completo in formato e gli allegati in formato editabile.

Allegato A
Allegato B
Allegato C
Allegato D

SABAP Imperia e Savona – Avviso pubblico per il conferimento di tre incarichi di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione del patrimonio storico-artistico e architettonico. Programma 2022

A seguito della circolare 31/2022 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi per attività di catalogazione del patrimonio storico artistico e architettonico sul capitolo 8281/p.g.27/2022, la Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Imperia e
Savona
(di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 3 (tre) incarichi individuali, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale.


La Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:
a) Per quanto riguarda i beni storico-artistici: realizzazione in SIGECweb di 300 nuove schede OA (livello precatalogo) di beni storico-artistici divisi in due incarichi di 150 schede OA ciascuno, per beni storico-
artistici presenti in oratori ubicati rispettivamente nelle province di Imperia e Savona. L’attività comprende la ricognizione dei beni sul territorio nei rispettivi luoghi di conservazione e la successiva redazione delle schede di catalogo nel SIGECweb. Tutte le informazioni relative al sistema SIGECweb sono consultabili al sito www.iccd.beniculturali.it. Saranno previste periodiche riunioni con Funzionari di questa Soprintendenza per la verifica dello stato di avanzamento delle attività.

b) Per quanto riguarda i beni architettonici: perfezionamento, comprensivo della documentazione istruttoria finalizzata all’emissione del provvedimento, di procedimenti di Verifica dell’Interesse Culturale tra quelli che risultano non conclusi sul portale Beni Tutelati. L’attività potrà prevedere una serie di attività sul territorio come ricognizioni, sopralluoghi e ricerche. Saranno previste periodiche riunioni con Funzionari di questa Soprintendenzada per la verifica dello stato di avanzamento delle attività.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 10 giorni naturali e consecutivi (scadenza ore 23:59 del 21 luglio 2022).

Seguono l’avviso completo in formato e gli allegati in formato editabile.


Allegato A
Allegato B
Allegato C
Allegato D

Esito della selezione

AVVISO PUBBLICO – PROCEDURA DI RECLUTAMENTO SPECIALE ex articolo 20, comma 1, del decreto legislativo 25 maggio 2017, n.75

SUPERAMENTO DEL PRECARIATO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI – SCADENZA 13 DICEMBRE 2021

Si rende nota la pubblicazione del Decreto Direttoriale rep. n. 2240 del 22.11.2021 – unitamente alla documentazione allo stesso allegata – avente ad oggetto l’avviso pubblico per l’espletamento della procedura di reclutamento speciale ex articolo 20, comma 1, del decreto legislativo 25 maggio 2017, n.75.

Tale procedura si pone il fine di sopperire, e nell’immediato, alle gravi carenze in organico e di offrire una tutela rispetto a forme di precariato protrattesi nel tempo, valorizzando l’esperienza professionale maturata all’interno della pubblica amministrazione acquisita dal personale con rapporti di lavoro di natura flessibile, in coerenza con i fabbisogni e le esigenze organizzative e funzionali dell’amministrazione, nel rispetto dei principi generali in materia di programmazione del fabbisogno di personale e di dotazione organica ai sensi dell’art.35, comma 4, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

Il numero delle unità di personale potenzialmente in possesso dei requisiti normativamente richiesti, distinto in relazione alle posizioni professionali ricoperte, è emerso all’esito di una fase di ricognizione interna, avviata con la Circolare Dg-Or n.251/2021. Posti e profili professionali individuati si trovano nella tabella seguente, pubblicata all’interno dello stesso Decreto Direttoriale su citato:

La domanda di ammissione, redatta utilizzando il modello allegato n.1, dovrà essere presentata entro il termine perentorio fissato nella data del 13 dicembre 2021.

Per info su requisiti di ammissione necessari ai fini della partecipazione, termini e canali di presentazione della domanda, criteri di verifica e valutazione nella duplice fase istruttoria, modalità di stabilizzazione e stipula del contratto individuale di lavoro, decorrenza del contratto individuale di lavoro ed ogni altro eventuale dettaglio, si invitano gli interessati a consultare l’Avviso pubblico ed il relativo Allegato, pubblicati anche sul sito istituzionale del Ministero della Cultura nella sezione Trasparenza – sottocategoria Bandi di concorso – Assunzione di personale, nonché nella sezione Atti e normativa – sottocategoria Avvisi, con valore di notifica per gli interessati alla presente procedura.

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione del patrimonio storico-artistico – Programma 2021 – SABAP-MET-GE

Con il presente Avviso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia di La Spezia (di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 1 (uno) incarico individuale con affidamento diretto, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale.

A seguito della circolare 35/2021 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi destinati alle attività di catalogazione del patrimonio storico artistico e architettonico sul capitolo 8281/P.G.27/2021, questa Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:

A) Realizzazione in SIGECweb di nuove schede OA di beni oggetto di recente notifica di interesse;
B) Revisione catalografica di schede OA di beni oggetto di notifica di interesse, su piattaforma SIGECweb;
C) Realizzazione in SIGECweb di almeno 1 nuovo modulo informativo MODI (relativo a gruppi di opere mobili vincolate a un immobile);
D) Realizzazione in SIGECweb delle schede OA dei beni oggetto di verifica di interesse culturale aventi documentazione in formato cartaceo o parzialmente digitalizzato;
E) Realizzazione di schede F di livello inventariale relative alle lastre fotografiche dell’Archivio Fotografico d’Istituto.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 9 giorni naturali e consecutivi (scadenza alle 23:59 del 09/10/2021).

Seguono l’avviso completo in formato PDF e gli allegati in formato PDF e OpenDocument.

Allegato A_MET-GE_OA odt
Allegato A_ MET-GE _OA pdf
Allegato B_ MET-GE odt
Allegato B_MET-GE pdf
Allegato C_ MET-GE odt
Allegato C_ MET-GE pdf
Allegato D_ MET-GE odt
Allegato D_ MET-GE pdf

Avviso pubblico per il conferimento di tre incarichi di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione del patrimonio architettonico – Programma 2021 – SABAP-MET-GE

Con il presente Avviso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia di La Spezia (di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 3 (tre) incarichi individuali con affidamento diretto, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale.

A seguito della circolare 35/2021 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi destinati alle attività di catalogazione del patrimonio storico artistico e architettonico sul capitolo 8281/P.G.27/2021, questa Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:

A) Revisione catalografica di schede a livello P (precatalogo) per quanto riguarda immobili sottoposti a vincolo, su piattaforma SIGECweb ed azioni finalizzate all’avvio di procedimento per il rinnovo di vincoli ante 1939;
B) Ricognizione di “elenchi non completati” presenti nella Banca dati del Ministero della Cultura denominata Beni Tutelati (www.benitutelati.it): l’attività consiste nell’individuare e nel segnalare i procedimenti sospesi, con reperimento in archivio della relativa documentazione; nel perfezionare l’inserimento in banca dati dei procedimenti conclusi, mediante validazione, e/o inserimento del provvedimento finale e/o risoluzione di eventuali altre criticità presenti.
C) Inserimento di provvedimenti emessi ai sensi del D. Lgs. 42/2004 all’interno della banca dati Beni Tutelati.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 9 giorni naturali e consecutivi (scadenza alle 23:59 del 09/10/2021).

Seguono l’avviso completo in formato PDF e gli allegati in formato PDF e OpenDocument.

Allegato A_MET-GE_BA odt
Allegato A_ MET-GE _BA pdf
Allegato B_ MET-GE odt
Allegato B_MET-GE pdf
Allegato C_ MET-GE odt
Allegato C_ MET-GE pdf
Allegato D_ MET-GE odt
Allegato D_ MET-GE pdf

Avviso pubblico per il conferimento di tre incarichi di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione del patrimonio architettonico – Programma 2021 – SABAP-IM-SV

Con il presente Avviso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona (di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 3 (tre) incarichi individuali con affidamento diretto, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale e di perfezionamento di provvedimenti emessi ai sensi del D. Lgs. 42/2004.

A seguito della circolare 35/2021 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi destinati alle attività di catalogazione del patrimonio storico artistico e architettonico sul capitolo 8281/P.G.27/2021, questa Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:

A) Revisione catalografica di schede a livello P (precatalogo) per quanto riguarda immobili sottoposti a vincolo, su piattaforma SIGECweb ed azioni finalizzate all’avvio di procedimento per il rinnovo di vincoli ante 1939;
B) Perfezionamento di provvedimenti emessi ai sensi del D. Lgs. 42/2004 e relativa digitalizzazione all’interno della piattaforma ministeriale benitutelati.it, inclusa la trascrizione nei Registri immobiliari di provvedimenti e l’inserimento su benitutelati.it di provvedimenti avviati d’ufficio.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 9 giorni naturali e consecutivi (scadenza alle 23:59 del 09/10/2021).

Seguono l’avviso completo in formato PDF e gli allegati in formato PDF e OpenDocument.

Allegato A_SV-IM_BA odt
Allegato A_SV-IM_BA pdf
Allegato B_SV-IM odt
Allegato B_SV-IM pdf
Allegato C_SV-IM odt
Allegato C_SV-IM pdf
Allegato D_SV-IM odt
Allegato D_SV-IM pdf

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione in banca dati “Beni Tutelati” – Programma 2021 – SABAP-IM-SV

Con il presente Avviso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona (di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 1 (uno) incarico individuale con affidamento diretto, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale.

A seguito della circolare 35/2021 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi destinati alle attività di catalogazione del patrimonio storico artistico e architettonico sul capitolo 8281/P.G.27/2021, questa Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alla seguente attività:

Ricognizione di non meno di 250 degli “elenchi non completati”, sia di beni mobili che immobili, presenti nella Banca dati del Ministero della Cultura denominata Beni Tutelati (www.benitutelati. it): l’attività consiste nell’individuare e nel segnalare i procedimenti sospesi, con reperimento in archivio della relativa documenta zione; nel perfezionare l’inserimento in banca dati dei procedimenti conclusi, mediante validazione, e/o inserimento del provvedimento finale e/o risoluzione di eventuali altre criticità presenti.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 9 giorni naturali e consecutivi (scadenza alle 23:59 del 09/10/2021).

Seguono l’avviso completo in formato PDF e gli allegati in formato PDF e OpenDocument.

Allegato A_SV-IM_OA odt
Allegato A_SV-IM_OA pdf
Allegato B_SV-IM odt
Allegato B_SV-IM pdf
Allegato C_SV-IM odt
Allegato C_SV-IM pdf

Allegato D_SV-IM odt
Allegato D_SV-IM pdf

Avviso pubblico per il conferimento di tre incarichi di collaborazione nell’ambito dell’attività di catalogazione Programma 2021 – Beni archeologici – SABAP-IM-SV

Con il presente Avviso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona (di seguito, Soprintendenza) indice una procedura comparativa finalizzata al conferimento di n. 3 (tre) incarichi individuali con affidamento diretto, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001, per attività di catalogazione e inventariazione patrimoniale.

A seguito della circolare 32/2021 della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, con cui sono stati comunicati gli accrediti dei fondi destinati alle attività di catalogazione e inventariazione del settore archeologico, specificamente di € 8.000 e € 3.000 sul capitolo 7952/PG27/2021, rispettivamente per attività di catalogazione rivolta a beni archeologici immobili e mobili, questa Soprintendenza ha programmato di destinare tali importi alle seguenti attività:

  1. censimento, riordino e schedatura della documentazione di archivio relativa ai dati raccolti nell’ambito delle attività di ricerca archeologica svolte sotto la direzione scientifica della Soprintendenza (assistenze, rinvenimenti fortuiti, indagini programmate), nonché alle raccolte di dati archeologici su base territoriale già effettuate nel corso degli anni, finalizzati al riversamento nel Geoportale Nazionale dell’Archeologia (GNA). Si prevede inoltre l’elaborazione di schede SI, MA, CA come previsto dal punto 2.4 della medesima circolare, limitate ai contesti di maggiore rilevanza.
  2. inventariazione di beni mobili archeologici mediante l’utilizzo del sistema di inventariazione ternario/quaternario tramite il modulo MINP Modulo Inventariazione Patrimoniale. L’attività prevede inoltre la digitalizzazione tramite foglio di calcolo di elenchi relativi a beni archeologici presenti nei depositi statali in consegna alla Soprintendenza.

Le candidature potranno essere presentate dal giorno di pubblicazione del presente Avviso nella sezione “Amministrazione trasparente”, “Bandi e Avvisi” e per i successivi 10 giorni naturali e consecutivi (scadenza alle 23:59 del 09/10/2021).

Seguono l’avviso completo in formato PDF e l’allegato A in formato OpenDocument.

Esito della selezione