Archeologia preventiva

VERIFICA PREVENTIVA DELL’INTERESSE ARCHEOLOGICO PER LA REALIZZAZIONE DI OPERE PUBBLICHE

La verifica preventiva dell’interesse archeologico è regolata dal D. Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, art. 25.

La documentazione scaricabile (Istanza di verifica preventiva dell’interesse archeologico e Istanza di accesso agli atti per la redazione di relazioni di verifica preventiva dell’interesse archeologico) è disponibile alla pagina Modulistica.

L’Archivio scientifico della Soprintendenza è accessibile su appuntamento nella giornata di lunedì.

Sito ministeriale dedicato all’Archeologia Preventiva (documento ospitato su sito esterno).